5DC75DF2 0BEB 4CDB 98CF 4484B63EC2E6

CONGRESSO UILCOM MILANO 21-22-23 MAGGIO 2018 MILANO

SARA FRILLI CON BARBAGALLO

23A27365 932B 4AEA A096 7DDFD596B9F7D266072D 11D5 48C8 8688 E0A8BBB785CF2E77B46D 1659 402B ACE4 93BB467CF350

Dopo la morte dell’operaio croato di 55 anni sul posto di lavoro, CGIL, CISL e UIL avevano proclamato uno sciopero generale di 8 ore e un presidio davanti alla sede della Prefettura e così è stato. Questa mattina infatti le sigle sindacali, assieme ai lavoratori, si sono ritrovate difronte alla Prefettura per far sentire la propria voce e rimarcare che non si può morire in questo modo.